Ozonoterapia Protrusione Discale

Ozonoterapia Protrusione Discale

Ozonoterapia per protrusioni discali: cos’è la protrusione?

Una protrusione discale è una discopatia che consiste in una alterazione a carico dei dischi intervertebrali. Il disco intervertebrale è una struttura posta tra le vertebre, che ha la importante funzione di ammortizzatore della colonna. 

Con l’età o anche a seguito di un evento traumatico e abitudini scorrette, questi cuscinetti tendono ad assottigliarsi e di conseguenza a deformarsi (processo degenerativo). Lo schiacciamento dilata il disco che tende a protrudere leggermente verso l’esterno. Quando questa dilatazione si trasforma soltanto in una deformazione del disco parliamo di protrusione discale. 

Quando invece lo schiacciamento comporta una erniazione, ossia una parziale fuoriuscita del nucleo polposo contenuto all’interno del disco, parliamo allora di una vera e propria ernia del disco.

ozonoterapia-discopatia-ernia-discale-protrusione-discale

Tante volte mi viene posta la domanda:

“Ozonoterapia per protrusioni discali: come funziona il trattamento?

Grazie all’ossigeno ozonoterapia per protrusioni discali è possibile affrontare questa condizione patologica in maniera dolce e relativamente poco invasiva. L’ossigeno ozonoterapia per protrusioni discali consiste nell’applicazione di ossigeno-ozono medicale principalmente per via infiltrativa. 

L’Ozono ha un’altissima azione antinfiammatoria, decongestionante, analgesica. Questo sta a significare riduzione sensibile del dolore, diminuzione dell’infiammazione, miglioramento tangibile delle condizioni sociali di vita del paziente! 

Possono essere applicati su pazienti che lamentano dolore vertebrale, dolore lombare, dolore cervicale o dolore sciatico. Si tratta di una metodica medica di tipo conservativo largamente impiegata e consigliata dalla stragrande maggioranza degli ortopedici, in quanto semplice, di facile attuazione, dai risultati straordinari e più che soddisfacenti.

I trattamenti con ozonoterapia per protrusioni discali non hanno indicazioni di effetti collaterali o reazioni allergiche. 

Ozonoterapia Protrusione Discale Roma: quante sedute occorrono solitamente?

Un ciclo di sedute di ozonoterapia per protrusioni discali si compone normalmente di 10 sedute. Già alla 5°-6° seduta è possibile apprezzare i primi importanti benefici. Durante la prima visita è necessario portare in visione tutti gli esami medici del caso, in particolare consiglio sempre una risonanza magnetica (RMN) per escludere o appurare eventuali ernie discali. 

Approfondisci ulteriormente l’argomento o richiedimi una consulenza per valutare se il tuo caso può essere trattato con l’ozonoterapia protrusione discale!

Ozonoterapia Protrusione Discale

Grazie all’ossigeno ozonoterapia è possibile affrontare questa condizione patologica in maniera dolce e relativamente poco invasiva. L’ossigeno ozonoterapia per protrusioni discali consiste nell’applicazione di ossigeno-ozono medicale principalmente per via infiltrativa. L’Ozono ha un’altissima azione antinfiammatoria, decongestionante, analgesica